Alla scoperta di Barletta!

005 La città di Barletta, che nel 2005 la Regione Puglia ha riconosciuto come città d'arte per il suo patrimonio architettonico, è tutta da scoprire. Città costiera che si affaccia sul mare Adriatico, ubicata in pianura e di antiche origini, con un’economia basata su attività agricole, industriali e terziarie, ha circa 95mila abitanti.

Caratteristico è il suo centro storico, ricco di chiese e palazzi di notevole importanza storico-culturale. Tra i monumenti principali c’è sicuramente l'imponente Castello realizzato a partire dal 1532, con i suoi splendidi giardini e la vicina Cattedrale di Santa Maria Maggiore (XII - XIV sec.), principale fulcro della vita religiosa barlettana.
Da non perdere assolutamente anche la Basilica del Santo Sepolcro (XII sec.) davanti alla quale sorge il colosso Eraclio, una statua bronzea alta più di 5 metri, proprio su corso Vittorio Emanuele, la via più centrale della città alla fine della quale si trova lo splendido teatro Curci.
Altro punto d’interesse artistico è il Palazzo della Marra uno dei più prestigiosi esempi di architettura rinascimentale in tutta la Puglia. Allo stato attuale è sede al secondo piano, in maniera permanente, della Pinacoteca De Nittis mentre, al primo piano, di mostre temporanee.

Barletta è famosissima tra le altre cose per la “Disfida”, un duello tenutosi il 13 febbraio del 1503 fra tredici cavalieri italiani (sotto l'egida spagnola) e altrettanti cavalieri francesi, il confronto finì con la vittoria degli italiani e a ricordarlo vi è un epitaffio. Per celebrare questa ricorrenza ogni anno si celebrano rievocazioni storiche molto significative.

Da visitare anche il sito archeologico di Canne della Battaglia, che nel 216 a.C. fu luogo di una sanguinosa battaglia fra romani e cartaginesi nella quale morirono circa 80.000 soldati quasi tutti romani.

Promozioni e News

Disfida di Barletta 🛡

A Barletta è tempo di Disfida 🛡

Dal 27 settembre al 2 ottobre / 2022

Vi aspettiamo presso la nostra struttura.

Per info : 3476050708